Strategie Opzioni Binarie: ONE TOUCH

Strategia Opzioni Binarie One Touch

one touch

Come abbiamo visto introducendo le opzioni binarie one touch e nel relativo approfondimento specifico, questo genere di opzioni binarie è considerabile unico grazie ai payout record che offre, si tratta di una convenienza potenziale davvero notevole proporzionale ai payout appunto ricchissimi che pagano questo genere di investimento.

Le percentuali di guadagno delle opzioni binarie One Touch vanno dal 200% del capitale investito fino anche al 550% su operazioni con scadenza settimanale, ma naturalmente questa entità di payout è riconosciuta a fronte di un rischio maggiore dovuto ad inferiori possibilità di successo rispetto ad altre forme di opzioni binarie.

Per interpretarle nel modo più sicuro e più corretto, è giusto intendere le Opzioni Binarie One Touch come una risorsa importante che ha dalla sua parte un potenziale di ricavo impressionante capace di tornarci utile nel momento in cui avremo bisogno di molti diversi modi coordinati tra di loro per incrementare il nostro capitale, ma per fare in modo che questo funzioni come al solito serve un approccio razionale e ragionato a partire dalla scelta di una strategia adeguata.

Strategia Opzioni Binarie One Touch: proviamola in pratica

one touch

Come abbiamo già detto le opzioni binarie One Touch si fondando su un principio differente rispetto a tutte le altre: in questo caso infatti il trading si basa sul prevedere se l’andamento di un asset toccherà o meno i valori minimi o massimi di riferimento precedentemente stabiliti dal Broker entro la scadenza di riferimento di una settimana.

Il valore non deve necessariamente venir superato o mantenuto, ma semplicemente deve essere toccato anche per un solo istante nell’arco dei sette giorni lungo i quali si opera l’opzione binaria one touch, e già questo rende questo genere di opzioni binarie totalmente al di fuori del comune.

Come anticipato questi valori vengono stabiliti dal Broker in modo da non essere di semplice raggiungimento ed è questo a rendere i payout delle opzioni binarie one touch in assoluto i più alti sul mercato.

Le informazioni necessarie a costruire una strategia che ci permetta di operare con sicurezza con le opzioni binarie One Touch sono fondamentalmente le seguenti:

  1. Se sono presenti dei dati macro economici nella settimana di riferimento

  2. Se c’è la presenza di una tendenza evidente

  3. Quali sono i supporti e le resistenze più significative prima della soglia di riferimento

  4. Se sono o meno presenti fasi di andamento laterale prima della soglia di riferimento

  5. Quale sia la volatilità media del valore dell’asset

L’interpretazione di questi dati, integrati naturalmente dagli strumenti che abbiamo a disposizione, dagli indicatori e da tutto quello che possa rivelare segnali importanti, ci permetterà di comprendere e prevedere il comportamento del valore di un asset: se ad esempio siamo in presenza di un importante dato macro economico durante la settimana di riferimento possiamo prevedere che l’andamento continuerà a subire l’influenza positiva o negativa del dato.

Se invece lo scenario è la presenza di una forte tendenza, dobbiamo verificare approfonditamente che non ci siano anche supporti o resistenze a bloccarla, comprendendo in anticipo se sia una tendenza momentanea o se invece si sviluppi in un termine di tempo più ampio. Solo così potremo sentirci sicuri di operare con opzioni tanto attraenti dal punto di vista del guadagno ma soggette a previsioni complesse.

Tutte queste informazioni e conseguenti analisi sono le stesse che stanno alla base dell’algoritmo utilizzato dal Broker per stabilire le quote di riferimento entro le quali decidiamo di investire in opzioni binarie one touch, sono per tanto la logica di riferimento di questo meccanismo che noi possiamo semplicemente migliorare attraverso un’analisi approfondita e dettagliata.

Strategia Opzioni Binarie One Touch: conclusioni

one touch

 

Come abbiamo detto più volte il concetto di opzioni binarie offre due possibilità: una previsione giusta o una sbagliata, la salita o la discesa di un valore, un guadagno o una perdita. Un 50% di possibilità di successo o di errore che sta a voi interpretare attraverso un’analisi il più approfondita possibile dei segnali che avete a dispozione.

Ancora una volta vi invitiamo a scoprire e conoscere tutti gli strumenti a disposizione per rendere le vostre analisi sempre più precise e corrette ed impostare la vostra strategia nel modo migliore, perché qualsiasi cosa pur fare la differenza tra un successo o una perdita.

Vi suggeriamo infine di ponderare sempre bene l’entità dei vostri investimenti stando attenti a gestire il vostro capitale in modo attento e pianificato. Una percentuale del 5% sul proprio capitale è il valore più indicato come investimento massimo per ogni transazione di trading binario che intenderete effettuare, così da prediligere una crescita solida e graduale delle vostre disponibilità a fronte di un rischio calcolato e sempre gestibile.

Vi ricordiamo che operare con le opzioni binarie è un’attività redditizia ed emozionante, ma che pretende la massima attenzione e capacità di gestire la propria emotività.

Strategia One Touch: i Broker

Qui di seguito l’elenco ed i link per accedere direttamente ai relativi siti web di quelli che sono i principali broker sul mercato (selezionati tra quelli certificati Cysec, Consob e MiFid) così da utilizzare le strategie opzioni binarie che preferite affidandovi solamente a quei broker riconosciuti dalle maggiori certificazioni e di conseguenza regolamentati, così da operare con maggiore sicurezza e serenità possibile.