Strategie Opzioni Binarie: DATI MACRO ECONOMICI

Strategia Opzioni Binarie Dati Macro economici

dati macro eonomici

Prima di proporre una strategia basata su dati macro economici è meglio tanto per cominciare definire brevemente cosa siano i dati macro economici: si tratta di quelle informazioni (pubblicate e raccolte dai siti di competenza) relative ad avvenimenti più o meno importanti che potrebbero condizionare un mercato. Sono semplicemente informazioni ma che, se sapute interpretare ed integrare a tutti gli altri strumenti e indicatori capaci di farci leggere i segnali di trading, possono fare totalmente la differenza in qualsiasi strategia decidiamo di riporre la nostra fiducia per operare nel nostro trading.

Inutile sottolineare quanto sia fondamentale conoscere, reperire e saper interpretare questi dati macro economici: sono probabilmente una delle prime variabili tra successo ed insuccesso nelle attività di trading proprio perché “macro”, cioè legati a situazioni che non possono non condizionare il mercato al di là di quali siano le previsioni in assenza di questi dati.

Per applicare una strategia basata su dati macro economici bisogna per iniziare impostare il time frame del grafico economico in H1, così da sfruttare quella che tendenzialmente è la durata dell’influenza dei dati economici in generale, trovandoci quindi in condizione di poter operare solo con scadenze di un’ora.

Quando arriva il momento in cui il dato macro economico viene rilasciato bisogna analizzare attentamente l’andamento dell’asset sul grafico, e per farlo è necessario attendere un po’ di tempo per vedere se l’andamento conferma o meno la direzione suggerita dal dato macro economico, questo perché una volta verificato l’andamento quel dato potrà metterci di fronte a due differenti scenari:

Per applicare una strategia basata su dati macro economici è imprescindibile potersi affidare ad un calendario economico sempre aggiornato, e ovviamente è fondamentale saperlo leggere ed interpretare a dovere.

Il calendario economico è un elenco dettagliato di tutte quelle che sono le notizie più rilevanti che si attendono nella giornata economica in corso e serve fondamentalmente per riepilogare le informazioni principali.

Applicare questo genere di strategia, basata quindi sull’attenta lettura del calendario economico e su una paziente attesa di conferma degli esiti supposti, è piuttosto semplice e richiede niente più che la capacità di saper approfondire con perizia i dati macroeconomici e di sapere attendere il momento giusto prima di agire secondo i segnali rilevati. E’ una strategia che, se propriamente applicata, aiuta tanto per cominciare ad abbattere notevolmente il rischio di perdite nelle nostre operazioni di trading in opzioni binarie.

L’unico lato potenzialmente pericoloso, o comunque fraintendibile, di una strategia basata su dati macro economici è la possibilità che le notizie dei dati macro economici siano sbagliate, il che può essere semplicemente dovuto ad una posticipazione o all’annullamento di una data azione, prevista come dato macroeconomico, che avrebbe condizionato il mercato. E’ anche a questo proposito che ribadiamo l’importanza dell’attesa prima di procedere all’acquisto di opzioni binarie.

Strategia Opzioni Binarie Dati Macro economici: vediamola in pratico

dati macroeonomici

 

Proviamo a vedere in modo pratico come poter applicare una strategia basata su dati macro economici, cercando di schematizzare il più possibile quella che è la logica con cui dover interpretare le nostre analisi.

Tanto per cominciare bisogna analizzare quello che è il recente passato del mercato finanziario, nel particolare bisogna basarsi su un calendario economico affidabile e annotare quelle che sono stati tutti dati macro economici che si sono verificati e che hanno avuto una volatilità consistente. 

Ognuno degli avvenimenti annotati può rivelare quattro aspetti interessanti:

  • quale è stato il grado di volatilità della relativa valuta

  • la data e l’ora in cui l’informazione è stata resa nota

  • l’esito precedente

  • l’esito previsto in futuro

A questo punto isoleremo solo le notizie che hanno dimostrato una forte volatilità e decideremo con quali opzioni binarie investire, contemporaneamente terremo sott’occhio il calendario economico con l’avvicinarsi dell’orario di scadenza del dato, aggiornandolo per monitorare in tempo reale quello che sarà l’esito della notizia. Gli esiti possono essere di tre diverse nature:

  1. Positivo

  2. Neutro

  3. Negativo

Quando la notizia è positiva bisogna tendenzialmente aspettarsi un rialzo e quindi essere pronti all’acquisto di opzioni binarie Call, in caso di notizia negativa bisognerà al contrario aspettarsi un ribasso, con conseguente acquisto di opzioni binarie Put. Quando la notizia è neutra significa invece che la situazione non è chiara abbastanza da poter procedere nel trading.

Strategia Opzioni Binarie Dati Macro economici: conclusioni

dati macroeonomici

Come abbiamo detto più volte il concetto di opzioni binarie offre due possibilità: una previsione giusta o una sbagliata, la salita o la discesa di un valore, un guadagno o una perdita. Un 50% di possibilità di successo o di errore che sta a voi interpretare attraverso un’analisi il più approfondita possibile dei segnali che avete a dispozione.

Ancora una volta vi invitiamo a scoprire e conoscere tutti gli strumenti a disposizione per rendere le vostre analisi sempre più precise e corrette ed impostare la vostra strategia nel modo migliore, perché qualsiasi cosa pur fare la differenza tra un successo o una perdita.

Vi suggeriamo infine di ponderare sempre bene l’entità dei vostri investimenti stando attenti a gestire il vostro capitale in modo attento e pianificato. Una percentuale del 5% sul proprio capitale è il valore più indicato come investimento massimo per ogni transazione di trading binario che intenderete effettuare, così da prediligere una crescita solida e graduale delle vostre disponibilità a fronte di un rischio calcolato e sempre gestibile.

Vi ricordiamo che operare con le opzioni binarie è un’attività redditizia ed emozionante, ma che pretende la massima attenzione e capacità di gestire la propria emotività.

Strategia 60 secondi: i Broker

Qui di seguito l’elenco ed i link per accedere direttamente ai relativi siti web di quelli che sono i principali broker sul mercato (selezionati tra quelli certificati Cysec, Consob e MiFid) così da utilizzare le strategie opzioni binarie che preferite affidandovi solamente a quei broker riconosciuti dalle maggiori certificazioni e di conseguenza regolamentati, così da operare con maggiore sicurezza e serenità possibile.