Le Strategie Opzioni Binarie

Introduzione alle Strategie Opzioni Binarie

strategie

Dopo avervi introdotto a quella che in generale è la realtà delle opzioni binarie è importante ora vedere quelle che sono le strategie da poter applicare per operare il più serenamente possibile ambendo ad un successo estremamente remunerativo e duraturo sfruttando la prima caratteristica fondamentale delle opzioni binarie: ovvero la fruibilità da parte di tutti, anche di coloro che non solo non vivono di finanza, ma che sono in tutto e per tutto alle primissime armi.

Prima di procedere nell’approfondimento delle varie possibili strategie lasciateci prima definire una volta per tutte cosa significa fare trading binario: l’utilizzo delle opzioni binarie come strumento significa sul piano pratico decidere di prevedere il comportamento di un determinato asset (rapporto tra valute, pacchetti azionari, materie prime, etc) all’interno di una sessione di trading con scadenza da stabilire.

La dicitura “binario” è dovuta alle due possibilità di intervento che l’investitore ha a propria disposizione, ovvero il poter investire scommettendo o sulla crescita o sulla decrescita del valore scelto. Il successo dell’operazione non dipenderà, come vale per il trading tradizionale, dal generale andamento dei titoli in borsa, ma semplicemente sulla possibile salita o discesa del loro valore in un breve lasso di tempo determinato da voi. Per raggiungere questo successo esistono degli strumenti, come gli indicatori finanziari o addirittura i robot opzioni binarie, che ci aiutano a riconoscere tutti i segnali di mercato su cui basare le nostre previsioni.

Sceglierete l’asset, sceglierete il range di crescita o decrescita che avete previsto, sceglierete il tempo di riferimento in cui la vostra previsione dovrà verificarsi per poi decidere l’ammontare del vostro investimento, tutto qui. Ed è proprio l’immediatezza di questo del lasso di tempo in cui dovrà verificarsi la vostra previsione, che può anche essere nell’ordine del secondi, a rendere entusiasmanti le opzioni binarie: percentuali di guadagno altissime che si possono verificare un tempo brevissimo ottenendo subito una risposta definitiva che confermi o annulli le vostre previsioni.

Ma a questo punto è il caso di ricordare quella che potremmo definire la prima delle strategie opzioni binarie: imparare a mantenere il controllo sulle emozioni che il trading binario vi saprà far provare. E’ bello e giusto godere anche il lato emotivo del trading online, ma bisogna saperlo gestire in funzione di non vederlo ritorcersi contro al nostro metodo di investimento, minacciandone guadagni che con preparazione e sangue freddo saranno invece assolutamente alla portata.

Le Opzioni Binarie

strategie

Tanto per cominciare, prima di riepilogare quelle che sono le principali Strategie Opzioni Binarie, bisogna brevemente definire quali sono invece le opzioni binarie: esistono diverse tipologie di opzioni binarie tra cui poter scegliere, ed è importante conoscerle e approfondirle così da poterle poi interpretare al meglio attraverso una propria strategia personale basata su quelle principali che a breve analizzeremo.

Tra cui le più significative opzioni binarie disponibili sulle principali piattaforme di Broker ci sono senza dubbio alcuno le seguenti:

  • Opzioni binarie call/put: cioè la più tipica tra le opzioni binarie, quella che in italiano viene definita opzioni alto/basso, ovvero basata sulla previsione di crescita del valore dell’asset scelto in un dato lasso di tempo attraverso l’acquisto di un’opzione call o la decrescita dello stesso attraverso l’acquisto di un’opzione put, ambendo ad un tasso di rendimento che si oscilla mediamente tra il 70 e l’80% dell’ammontare del capitale investito. Trovi l’approfondimento a questo link.

  • Opzioni binarie one touch: ovvero opzioni binarie con un livello di rischio sicuramente più alto rispetto alle call/put ma anche con un tasso di rendimento estremamente più alto. Consistono nell’operare scommettendo se il prezzo di un dato asset raggiungerà o meno i valori massimi e minimi stabiliti dal broker, un tipo andamento sicuramente più complesso da prevedere con sicurezza, ma che di conseguenza porta i tassi di rendimento a percentuali davvero incredibili che possono anche raggiungere il 550% dell’ammontare investito. Come si dice, più alta è la posta… Trovi l’approfondimento a questo link.

  • Opzioni binarie intervallo: opzioni basate sullo stabilire se il valore di un dato asset rimarrà o meno stabile in un certo intervallo di tempo proposto dal broker, un altro caso di previsione più complessa che però in cambio ripaga un successo con tassi di rendimento ben più che soddisfacenti che possono oscillare tra il 200 ed il 350% del capitale investito. Trovi l’approfondimento a questo link.

  • Opzioni binarie builder: cioè opzioni binarie più personalizzabili che ci siano nell’intero panorama delle possibilità di investimento, è possibile sceglierne ogni singolo parametro operando in tutta semplicità e avendo il più delle volte diritto al rimborso parziale delle perdite. Trovi l’approfondimento a questo link.

  • Opzioni binarie 30/60 secondi: le opzioni binarie 60 secondi e, soprattutto, 30 secondi sono le operazioni più rapide e dirette che si possano fare nel mondo del trading: si opera sull’oscillazione di un valore appunto in 30 secondi o un minuto, permettendo ricavi molto alti in sessioni di lavoro quasi istantanee.  Trovi l’approfondimento a questo link.
Il giusto approccio mentale al trading online

strategie

Il trading online con opzioni binarie è davvero una possibilità incredibilmente interessante con cui pensare di guadagnare online, magari da casa, ambendo con buona ragione a percentuali di rendita ben più che appaganti, ma è veramente importante tenere a mente sin da subito che non si tratta di un gioco. 

Interpretare le azioni binarie come un possibile gioco d’azzardo, magari anche di maggior successo rispetto a quelli tradizionali, è il campanello d’allarme per capire se il trading online sia o meno fatto per voi e noi vi sconsigliamo vivamente di procedere in alcun investimento, perché sarebbe sicuramente gestito in modo improvvisato e rischioso.

Abbiamo giustamente introdotto le opzioni binarie come uno strumento alla portata di tutti, ma per chiarezza etica è meglio specificare che si tratta di uno strumento alla portata di tutti coloro che sapranno prenderle seriamente e con la consapevolezza che richiedono diversi punti fermi a cui prestare sempre attenzione:

  • L’autoregolazione: uno dei rischi quando si parla di lavorare gestendo con indipendenza il proprio tempo il rischio principale è sicuramente il gestirlo male. E’ importante autoregolarsi costruendosi un proprio metodo personale che verrà poi mantenuto costantemente: orari di lavoro, ottimizzazione del tempo attraverso la creazione di un giusto spazio e ambiente di lavoro, ma soprattutto l’analisi e la preparazione delle proprie strategie di trading, seguendo i segnali dati dagli strumenti a vostra disposizione e dagli indicatori e basandovi su una logica approfondita ed il più possibile costante.
  • L’autocontrollo: come abbiamo visto le opzioni binarie possono ripagare subito e molto generosamente e questo, soprattutto all’inizio del proprio percorso nel mondo del trading, può portare ad un impatto emotivo che, se non controllato, diventerà totalmente controproducente. Per sfruttare il fattore emotivo a proprio vantaggio è importante tenere sempre a mente che potete tanto vincere quanto perdere e che tutto passa attraverso una razionale analisi della propria strategia: più vi manterrete freddi più la vostra strategia sarà lucida e le vostre possibilità di successo non potranno che aumentare. L’emozione potenziale deve essere sprono per sentirsi motivati al raziocinio, non il motivo per sbagliare.
  • La giusta interpretazione della posta in gioco: sembrerà banale, ma una delle prime skills da acquisire per approcciare con successo al trading online è l’imparare a ragionare sempre in termini percentuali e non in valori assoluti. Una volta stabilita la cifra che investirete in una certa operazione per il resto tutto sarà a livello percentuale: non è tanto importante quanto guadagnerete ma le percentuali di guadano che le vostre strategie vi faranno raggiungere stabilmente, è attraverso questo approccio mentale che un investimento minimo magari di poche decine di euro può presto o tardi crescere in maniera esponenziale.

Tenere saldi a mente i punti precedenti, studiare e approfondire tutte le possibili tematiche e dinamiche del trading e imparare a fare le proprie analisi sono davvero gli ingredienti fondamentali con i quali senza ombra di dubbio il successo nel vostro trading binario non potrà mancare di arrivare.

Le Strategie Opzioni Binarie

strategie

Naturalmente sono diverse le possibili strategie con cui operare attraverso opzioni binarie, tutte di facile fruizione anche per i non addetti ai lavori e tutte potenzialmente utili, se ben applicate, a far ottenere un successo il più possibile prolungato nel tempo. Sta a voi scegliere quella che più trovate adatta a voi, la  più indicata per il trading che intendete effettuare, per le vostre caratteristiche ed i vostri obbiettivi, noi vi suggeriamo tanto per cominciare di approfondirle una ad una cercando di fare il più possibile vostro il funzionamento su cui si basano.

  • Strategie opzioni binarie: media mobile a 50 periodi – La media mobile è lo studio grafico dell’andamento del valore medio di un dato asset, la strategia prevede quindi l’analisi di questi valori in maniera approfondita e constante per renderli poi motivo di investimento ponderato. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: bande di bollinger + RSI – Questa strategia si fonda sull’investimento in opzioni binarie su base giornaliera tenendo come indicatori di riferimento appunto le Bande di Bollinger e l’oscillatore RSI. Il fatto di investire con cadenza quotidiana, combinato alle alte percentuali di ricavo delle opzioni binarie, fa di questa strategia una scelta di metodo decisamente particolare. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: supporti e resistenze – La strategia basata su supporti e resistenze in pratica si fonda su due particolari valori di riferimento: uno in cui il prezzo di un asset dopo essere sceso comincia una fase di risalita (supporto), un altro in cui il prezzo di un asset inizia a scendere dopo una fase di rialzista (resistenza). Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: long candle – La strategia long candle si basa sull’affidarsi ad uno specifico segnale grafico tra le conformazioni candlestick, appunto le long candle, con le quali vengono analizzate quelle che sono le principali inversioni di tendenza del mercato. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: 60 secondi – Strategia che permette di gestire il proprio investimento nel tempo di un minuto, essendo estremamente rapida permette un guadagno piuttosto alto che oscilla attorno al 75%, anche se naturalmente implica un tipo di previsione più complessa. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: one touch – Le one touch operano su base settimanale e consistono nel prevedere se un dato asset raggiungerà o meno il valore stabilito dal broker. Per utilizzarle è il caso di approfondire una strategia che si basi sull’analisi delle principali informazioni riguardo all’asset: volatilità media, presenza di dati macro nella settimana di riferimento, presenza di una tendenza, supporti e resistenze più importanti, assenza di fasi laterali. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: dati macro economici – Questo tipo di strategia si basa fondamentalmente sull’analisi di dati macro economici che potrebbero condizionare l’asset sul quale volete investire, offrendo quindi un’opportunità speculativa da cogliere in un preciso momento stabilito dai dati macro economici. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: trend line di DeMark – Strategia che si basa appunto sulle trend line, è piuttosto facile da applicare e si può adattare a qualsiasi time frame, consiste nello stabilire una trend line di supporto ed una di resistenza di un dato asset in modo affidabile e sicuro. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: pivot point – Ovvero una strategia che si fonda sull’analisi dei pivot point (due di resistenza e due di supporto) riguardo all’andamento di un dato asset, suggerendo quindi come muoversi con più sicurezza possibile nell’investimento con opzioni binarie call/put. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.

  • Strategie opzioni binarie: Double Up – Strategia applicabile in buona parte delle piattaforme offerte dai principali broker che in buona sostanza permette di raddoppiare il proprio investimento nell’arco della stessa operazione seguendo i segnali d’andamento di un asset. Qui l’approfondimento alla relativa strategia.
Gli Strumenti Opzioni Binarie

strategie

Naturalmente ogni strategia che deciderete di applicare si baserà sul supporto di determinati strumenti che vi aiuteranno a sostenerla e meglio interpretarla, strumenti che poi sono alla base delle attività finanziare di qualsiasi trader e che vanno assolutamente conosciuti ed imparati. Come sempre vi suggeriamo di studiare una ad una le singole schede di approfondimento messe a disposizione.

  •  Gli Indicatori: Ovvero strumenti che permettono l’interpretazione delle oscillazioni di mercato e un’analisi più rapida delle tendenze così da comprenderne le fasi di crescita o di discesa. Qui il relativo approfondimento.

  • I Segnali: cioè la capacità di capire l’andamento di un mercato in base ai segnali che offre durante la sua evoluzione. Saper cogliere i segnali significa poter sfruttare occasioni particolari in cui gli investimenti potranno rivelarsi decisamente remunerativi. Qui il relativo approfondimento.

  • I Robot: ovvero la capacità di utilizzare opzioni automatiche che analizzano il mercato identificando tutti i segnali presenti ed investendo quanto stabilito se le variazioni dei prezzi risultano propizie. Qui il relativo approfondimento.
I Broker Opzioni Binarie

Per applicare le vostre strategie in modo sicuro vi consigliamo di rivolgervi solo ai principali Broker sul mercato che possono valersi delle certificazioni MiFid, Cysec e Consob, ovvero gli unici realmente controllati e rispondenti alle normative di riferimento. Di seguito l’elenco dei Broker che abbiamo selezionato per qualità e affidabilità come i migliori sul mercato.

Vi suggeriamo infine di ponderare sempre bene l’entità dei vostri investimenti stando attenti a gestire il vostro capitale in modo attento e pianificato. Una percentuale del 5% sul proprio capitale è il valore più indicato come investimento massimo per ogni transazione di trading binario che intenderete effettuare, così da prediligere una crescita solida e graduale delle vostre disponibilità a fronte di un rischio calcolato e sempre gestibile.

Vi ricordiamo che operare con le opzioni binarie è un’attività redditizia ed emozionante, ma che pretende la massima attenzione e capacità di gestire la propria emotività.

Qui di seguito un breve elenco dei nostri broker di riferimento e la breve sintesi si delle loro principali caratteristiche che sanciranno poi di conseguenza quali strategie poter utilizzare.


OptionFair Logo
  • permette opzioni binarie di tipo: call/putt, one touch, intervallo e 60 secondi
  • è regolamentato Cysec
  • offre un bonus d’ingresso di $ 1500,00
  • un rendimento fino all’85% (89% per utenti VIP)
  • richiede un deposito minimo di € 250,00
  • si basa sui mercati Forex, Commodities, Indici e Stocks
  • offre segnali di trading gratuiti di tipo FAIRSIGNALS
  • offre fino a 5 operazioni senza rischi
  • permette un conto demo gratuito

Qui il link alla relativa recensione


24option-logo
  • permette opzioni binarie di tipo: 30-60-120 secondi; one touch; opzioni long term; opzioni binarie coppia
  • è regolamentato Cysec
  • un rendimento dell’89%
  • richiede un deposito minimo di € 250,00
  • richiede un trade minimo di € 24, € 5 in caso di opzioni 60 secondi
  • permette Rollover
  • permette Double Up
  • offre supporto in Italiano
  • la società ha sede a Cipro

Qui il link alla relativa recensione


broker optiontime
  • permette opzioni binarie di tipo: 30-60-120 secondi; one touch; opzioni long term; opzioni binarie coppia
  • è regolamentato Cysec
  • un rendimento dell’75%
  • richiede un deposito minimo di € 200,00
  • richiede un trade minimo di € 10, € 5 in caso di opzioni 60 secondi
  • permette Rollover
  • permette Double Up
  • offre supporto in Italiano
  • la società ha sede a Cipro

Qui il link alla relativa recensione


Topoption-logo
    • permette opzioni binarie di tipo: 60 secondi; opzioni one touch; Opzioni Builder
    • è regolamentato Cysec e MIFID
  • un rendimento dell’85%
  • richiede un deposito minimo di € 100,00
  • richiede un trade minimo di € 10
  • offre rimborso perdite fino al 15%
  • offre supporto in Italiano
  • la società ha sede a Cipro

Qui il link alla relativa recensione


bdswiss logo
    • permette opzioni binarie di tipo: 60 secondi, one touch; builder; opzioni binarie coppia
  • è regolamentato Cysec
  • un rendimento dell’85%
  • richiede un deposito minimo di € 100,00
  • richiede un trade minimo di € 25, € 5 in caso di opzioni 60 secondi
  • permette Rollover
  • permette Double Up
  • offre supporto in Italiano
  • la società ha sede a Germania

Qui il link alla relativa recensione


broker optionweb
    • permette opzioni binarie di tipo: 60 secondi, one touch; builder
  • richiede un deposito minimo di € 200,00
  • richiede un trade minimo di € 25, € 5 in caso di opzioni 60 secondi
  • offre supporto in Italiano
  • offre piattaforma mobile

Qui il link alla relativa recensione


strategie opzioni binarie
  • Piattaforma di trading dedicata ed estremamente performante
  • Deposito minimo più basso del mercato di soli € 10,00
  • Possibilità di operare su tutti i principali asset
  • Prelievi e depositi di fondi semplici e rapidi
  • Regolamentazione CySec
  • Ricca sezione didattico/informativa
  • Tornei di trading a premi
  • Possibilità di aprire un conto gratuito
  • Piattaforma mobile iOS e Android

Qui il link alla relativa recensione


strategie opzioni binarie
    • permette opzioni binarie di tipo: 60 secondi, one touch; builder;
  • è regolamentato Cysec
  • un rendimento dell’90%
  • richiede un deposito minimo di $ 250,00
  • richiede un trade minimo di € 25,
  • offre supporto in Italiano
  • la società ha sede a Cipro

Qui il link alla relativa recensione


strategie opzioni binarie
  • richiede un deposito minimo di € 200,00
  • offre payout medi del 86%
  • piattaforma tecnologicamente avanzata e robot AlgoBit per auto trading
  • operazioni di prelievo e deposito semplici ed immediate
  • ricca disponibilità di materiale didattico/informativo
  • piattaforma mobile iOS e Android

Qui il link alla relativa recensione


 

 

Scegliete il Broker di opzioni binarie che più fa al caso vostro e per scegliere consultate tutte le nostre schede informative dedicate, partire dalla scelta del Broker giusto è il primo passo per una strada brillante nel mondo del trading online con opzioni binarie! 

Vi ricordiamo inoltre, se siete alle prime armi o comunque in via di apprendimento, di prediligere i broker che metteranno a vostra disposizione gli account demo con cui poter imparare ad operare senza rischi utilizzando piattaforme identiche a quelle reali. Una risorsa importante per crescere con sicurezza nel mondo del trading online ed imparare a strutturare le proprie strategie con cura e senza l’ansia di dover investire “alla cieca”, perché il vero obbiettivo non è il risultato immediato ma la capacità di raggiungere guadagni stabili e costantemente in crescita, solo così si può diventare dei veri trader professionisti.